My Privilege Login

Giorno dell'arrivoN° personeN° pernottamenti
numero verde casino perla
24° Anniversario del Perla

21/9/2017 // 21.00

APERITIVO & BUFFET GRATUITO

AL ANI, Le sfere ipnotiche
Simone Al Ani, 27 anni di Sirmione (Brescia), è un grande appassionato di magia e movimento che negli ultimi otto anni ha girato il mondo con un attivo più di 40 stati come artista di strada. “Essere un artista di strada significa dare momenti di magia e felicità,” ha raccontato Simone nella sua presentazione. “Ogni strada è diversa e ogni pubblico è diverso”. Ha preso una perla in ogni posto che ha visitato e nel tempo energia e calma lo hanno aiutato in quello che fa. Vince Italia’s Got Talent nel 2015 portando un numero di manipolazione dinamica delle sfere e dei cerchi. Debutta a Las Vegas accompagnato dal Re Simon Cowell, creatore di X Factor e del format Got Talent, e si apre le strade nel mondo arabo partecipando e arrivando in finalissima ad ARABAS GOT TALENT 2017. Simone presenterà al Casinò Perla due numeri di manipolazione dinamica: il primo dei cerchi e il secondo delle sfere. INCREDULITÀ, STUPORE, E INFINE GIOIA Questo è ciò che la mostra poetica di Simone Al Ani ci trasmette. La quiete e la sospensione ci portano nel suo affascinante universo parallelo, che sfida la gravità e le sue leggi. La sua capacità entusiasta proviene da un gesto ipnotico ma equilibrato, inducendo un senso di facilità tra il suo pubblico. Questo è senza dubbio il suo valore più ovvio: la naturalezza che deriva dalla traduzione della sua anima in movimento. Gli elementi utilizzati durante lo spettacolo hanno tutti significati diversi. Il cerchio simboleggia la perfezione. Non c'è né inizio né fine nel cerchio. Simone è in grado di invocare energia distribuita sulla circonferenza al centro. Un gioco lento, dove non c'è supremazia tra l'artista e il flusso. Una danza dove gli oggetti acquisiscono sempre più la propria vita. Con la sincerità di un bambino, Simone ci porta ad una zona di confine, un viaggio in cui solo un filo sottile separa il sogno dalla realtà. Alcune domande non hanno risposte. Questo è uno di quei casi. Simone è stato ospite di vari festival internazionali, in TV in Rai e Sky e molti brand aziendali per la loro convention da Coca Cola, Audi Italia, e molti altri.

ANNA MARIA BARBERA, cabarè
Sempre più i tempi attuali ci obbligano a innumerevoli ore in ostaggio del computer e del cellulare. La moderna "magia" di poter ritrovare una voce o un volto non sempre però restituisce quel dialogo vero che intimamente vorremmo. Sopraffatti dalla faticosa realtà, si finisce per riferirne la sopravvivenza, lasciando incomunicato il proprio anelito. L'incredibile offerta tecnologica paradossalmente, più copre distanze chilometriche e temporali, meno colma l'isolamento in cui ognuno si percepisce.
Con "Ma Voi... Come Stai?!" un' attenzione allo spirito con spirito, per riprenderci il valore dell'incontro, la forza che consegna. Emozioni, sentimenti, riflessioni, dubbi, paure, gridate o sussurrate, ma in cui potersi riconoscere alle prese con un'esistenza che ci portiamo tutti dentro e addosso, spesso soli e frastornati, spesso inascoltata la nostalgia di sentirsi Vivi, compresi nella nostra disorientata umanità. Così Sconsy si rivolge all'amato Pubblico, fedele complice la musica e la sua sensuale forza evocativa, cercando con intimo rigore ma non senza l'ironia profonda che la contraddistingue,quel sentimento della Vita, quel famoso "gusto pieno" che la pubblicità promette amaro, quando invece lo si vorrebbe dolce.. E dal Tendone di Zelig Circus, di città in città, il desiderio di porre questa domanda prosegue, confidando che il dirsi, soccorsi dalla forza liberante di una risata, possa restituirci una risorsa in più che viene dalla condivisione, dal sentirsi compresi nel soliloquio che ci portiamo dentro, con emozioni che implodono e che vorremmo urlare.
Sul Palco con i suoi musicisti ci attende dunque a Teatro Anna Maria Barbera, compagna televisiva di questo nostro tempo e dei suoi affanni, come lei stessa racconta "un cuore fra gli altri nel vento degli anni …"
Benvenuto appuntamento per dirci di Noi!

WONDERDANCE, spettacolo di danza
Una fantastica ed energetica produzione nella quale il mondo del ballo da salone ed il ballo di strada si incontrano. I due differenti stili sono combinati uno con l’atro in ogni coreografia: elegantissimi e brillanti abiti da sera si mischiano ai vestiti della strada, nello stesso tempo preservando le peculiarità di cada stile. I ballerini di balli di salone appaiono moderni e contemporanei sia nei costumi che nelle musiche. Le dinamiche e l'energia che caratterizzano ogni stile di ballo sono presenti in ogni coreografia! Il che garantisce vivacità e forza dello spettacolo.



INDIETRO

Informazioni:

Numero verde 800 788 852